Corone ovali, una volta prodotte da Shimano nel primi anni del 1990 non sono mai state accettate, quindi con una mente aperta abbiamo pensato di provare l’offerta su misura della fabbrica Leonardi Factory. Questo sistema permette ad un pilota di utilizzare una singola corona ovale 34T che a seconda della posizione di montaggio agisce come un  32To 34T.

_MG_4679

Test Video

Product Review

_MG_4680

Con questo tipo di sistema, la catena facilmente salta, quindi deve essere usato in combinazione con un guidacatena fatto per questa corona. Il guidacatena Leonardi Factory funziona molto bene ed è regolabile per tutti i tipi di configurazioni di telaio.

_MG_4683

Abbiamo provato il sistema in confronto ad un tradizionale 1x 10 ed abbiamo subito notato una differenza nel movimento di pedalata. Il punto più importante per noi e che durante la pedalata in salita sulle superfici rocciose i punti morti nella corsa del pedale sembrano eliminati e il movimento risulta più fluido. Il risultato di questo test dopo averlo provato per un po ‘di tempo e che siamo  convinti funzioni abbastanza bene. La sensazione in un primo momento è un po ‘strana, ma dopo un paio di uscite di commutazione e ritorno al vecchio sistema, è possibile sentiere subito il vantaggio e la facilità di pedalata.

Bradley Wiggins il campione del Tour de France 2012, ha utilizzato un sistema ovale sulla propria bici da corsa nel 2009. Lui e un fan della corona ovale.

_MG_4689

La corona è realizzata in alluminio CNC con il guidacatena in alluminio, plastica e con una piastra di protezione in resina. L’intero sistema è leggero come i vari sistemi comparabili. La qualità della finitura dei componenti è molto alta e nei nostri test fino ad ora non abbiamo evidenziato grossi segni di usura. Il sistema e montato su pedivelle normali con giro bulloni 104, anche se si raccomanda che la linea catena sia corretta per il buon funzionamento. Il guidacatena è facilmente regolabile e quindi si adatta alla maggior parte delle bici.

Conclusione

Questo prodotto come abbiamo descritto funziona molto bene, la sensazione di pedalare senza punti morti è vantaggiosa. Inoltre a seconda di quanto velocemente e’ la cadenza pedale la corona può essere montata per soddisfare le vostre preferenze.

Il sito Bike Radar  nel 2010 conclude cosi’:”Se sei un pilota esperto e cerchi di fare piccoli miglioramenti … sembra che i due modi migliori per farlo siano o ottimizzando la cadenza o usare una corona ovalizzata.”

Noi siamo d’accordo con questa ultima affermazione e aggiungo che nel fuori strada e in salite tecniche, i vantaggi sono ancora piú evidenti.

This product is available from www.bagnolibike.com